Storia Dark Lunacy

 

Genere: Death Metal / Gothic Metal

Provenienza: Italia

Sito Ufficiale: www.darklunacy.com

 

Fondati a Parma, i Dark Lunacy sono una band Death Metal dotata di uno stile che si rif a varie concezioni musicali differenti. Particolarmente evidenti sono certe influenze gotico-decadenti, anche se di base fanno Death Metal. La loro musica a fatta di ritmiche serrate e taglienti ma anche di parti pi melodiche, affidate principalmente ad un quartetto d'archi, che non compie un mero accompagnamento di sottofondo ma partecipa molto attivamente all'intreccio musicale  (e non dimentichiamo, ogni tanto, l'uso di un p di tastiera). La nascita dei Dark Lunacy risale al 1997. Nati come un progetto fine a s stesso di Mike (cantante e scrittore dei testi) ed Enmys (chitarrista e compositore), col passare del tempo i Dark Lunacy hanno assunto la fisionomia di una vera band. Il debutto dei Dark Lunacy un mini-cd autoprodotto chiamato "Silent Storm", datato 1998. Alla batteria c' Baijkal e al basso Harpad. L'anno dopo (1999) la volta del promo (cio un breve disco distribuito tra gli addetti ai lavori) "Serenity", che permette alla band di farsi conoscere maggiormente ed ottenere un contratto discografico con l'italiana Self, che si occuper del loro primo vero album, "Devoid", del 2000. A questo punto Harpad abbandona la band per motivi personali, ed sostituito da Imer. Incisi nel 2002 un nuovo promo e uno split album ("Twice") insieme ai compagni di etichetta Infernal Poetry (altra brava Death Metal band italiana), i Dark Lunacy fanno uscire nel 2003 il loro secondo album full-lenght, "Forget-Me-Not", che li consacra definitivamente come band di spicco del panorama Death/Gothic nostrano (e non solo). Nel 2006 arriva il nuovo e atteso album, "The Diarist". Poco dopo l'uscita dell'album, Baijkal e Imer lasciano la band, e vengono in breve tempo sostituiti da Mary Ann al basso e da Mathias alla batteria. Nel 2007 per, Baijkal e Imer ritornano nel Dark Lunacy, e Mary Ann va ad imbracciare la seconda chitarra.

 

 

 

 

 

 

Da sinistra: BAIJKAL, ENMYS, IMER, MIKE LUNACY

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dark Lunacy:

STORIA | DISCOGRAFIA | TESTI